Chiusura
Vedi tutti

Milano-Torino 2022: la Classica più antica ritorna alle origini

25/02/2022

La 103^ edizione della Milano-Torino presented by EOLO verrà disputata il 16 marzo e anticiperà di tre giorni la Milano-Sanremo come succedeva agli inizi della sua lunga storia. Partenza da Magenta (alle porte di Milano) e arrivo a Rivoli (alle porte di Torino) dopo 199 km con un percorso adatto ai velocisti. 21 le formazioni al via.

Descrizione del percorso

103a edizione della corsa più antica. Il percorso è sostanzialmente pianeggiante fatto salvo
l’attraversamento del Canavese dove sono proposti alcuni brevi saliscendi che non presentano né lunghezze né pendenze degne di rilievo. Partenza da Magenta per attraversare su strade pianeggianti l’alta pianura padana nella zona delle risaie toccando Novara e Vercelli per portarsi quindi nel Canavese dopo Cavaglià, Viverone e Bollengo.
Il Canavese si presenta con piccoli saliscendi che proseguono e Nord di Torino nella zona del Parco della Mandria. All’imbocco della Val di Susa la strada torna sostanzialmente pianeggiante fino all’arrivo. Si incontrano, negli abitati attraversati, i consueti ostacoli cittadini come rotatorie, spartitraffico e passaggi rialzati. Ultimi 10 km praticamente pianeggianti fino all’arrivo di Rivoli.

 

Ultimi km

Ultimi 5 km pianeggianti su strade cittadine molto ampie con la presenza di ampie rotatorie.
Ultima curva a 400m dall’arrivo. Rettilineo finale di 400 m, ampio (largh. 8.5 m) su asfalto.

Le squadre

21 formazioni al via (14 WorldTeams e 7 ProTeams) da 7 corridori ciascuna:

  • AG2R CITROEN TEAM
  • ASTANA QAZAQSTAN TEAM
  • BORA – HANSGROHE
  • COFIDIS
  • EF EDUCATION – EASYPOST
  • INEOS GRENADIERS
  • INTERMARCHÉ – WANTY – GOBERT MATÉRIAUX
  • ISRAEL – PREMIER TECH
  • MOVISTAR TEAM
  • QUICK-STEP ALPHA VINYL TEAM
  • TEAM BIKEEXCHANGE – JAYCO
  • TEAM DSM
  • TREK – SEGAFREDO
  • UAE TEAM EMIRATES
  • ALPECIN-FENIX
  • BARDIANI CSF FAIZANE’
  • DRONE HOPPER – ANDRONI GIOCATTOLI
  • EOLO-KOMETA CYCLING TEAM
  • GAZPROM-RUSVELO
  • TEAM ARKEA – SAMSIC
  • TOTALENERGIES

Dichiarazioni

“La Milano-Torino è un indiscusso classico del ciclismo e siamo fieri di vedere nuovamente grandi atleti solcare le strade della nostra Regione in sella alle loro biciclette – afferma l’assessore allo Sport della Regione Piemonte Fabrizio RiccaQuello che li aspetta è un percorso adrenalinico da velocisti che terminerà nella città di Rivoli. Saranno 200 chilometri di sport eccezionale inseriti in una cornice paesaggistica sorprendente, ricca di fascino, di natura, di cultura. Il Piemonte si conferma terra piena di occasioni per il grande agonismo”.

Paolo Bellino, Amministratore Delegato e Direttore Generale di RCS Sport ha dichiarato: “Abbiamo lavorato per creare degli accorpamenti diversi tra le nostre corse di ciclismo e, al tempo stesso, ritornare alla tradizione, con Milano centro focale, ospitando la partenza della Milano-Torino prima e della Milano-Sanremo poi. Siamo molto contenti perché ripartiamo con una grande corsa e con un percorso inedito: dopo aver attraversato il Canavese, arriveremo nella bellissima Rivoli, un comune caratterizzato da grande storia e tradizione”.

Mauro Vegni, Direttore Ciclismo di RCS Sport ha detto: “Torna in primavera la classica più antica al mondo, la Milano Torino, come era agli inizi della sua lunga storia. Questo permetterà di valorizzare più questa corsa che andrà ad inserirsi in calendario il 16 marzo tra la fine della Tirreno Adriatico e la Milano Sanremo. Questa classica dal fascino unico avrà così una connotazione che le permetterà di avere una sua identità, come è stato nel passato.”

Seguici
sui social
# milanotorino
top sponsor
official partners
official suppliers